Edizione 2014

 Scarica qui il volantino

Progetto grafico: Maria Giannandrea

Presentazione della conferenza a questo link

fVino pazzo. Consumo ed ebrezza tra rito e socialità nel mondo classico

Una riflessione sul ruolo e sul simbolismo del vino partendo dall’Età Classica sino ai giorni nostri. Che cosa è rimasto di quell’antico modo di concepire il vino? Come è mutato nel tempo il consumo di questa bevanda? E’ possibile adottare il vino come elemento indagatore per analizzare i cambiamenti sociali?

Relatori:

Nichi Stefi, scrittore, editore rivista “Ex vinis”

Antonio Silva, Bon Vivant

Sara Porro, editor liveblog “Dissapore”, collaboratrice “La Repubblica”

 

Screenshot 2016-06-22 20.39.21Ventre piatto, ventre vuoto. Uso ed abuso del cibo dal Medioevo ad oggi

Da sempre l’uomo affronta il problema della ricerca degli alimenti, del loro accumulo e del loro consumo. In tale prospettiva, la quantità – dalla scarsità all’eccesso – di carboidrati, proteine, grassi e vitamine, necessaria al sostentamento, diviene una chiave di lettura della struttura e della trasformazione delle società umane. In particolare dal Medioevo ad oggi.

 

Relatori:

Francesca Vaglienti, docente di storia medievale presso l’Università degli Studi di Milano

Marilena Bergamaschi, giornalista e food writer

Roberto Pozzetti, psicanalista e fondatore Jonas Como

 

 

Screenshot 2016-06-22 20.41.07 - CopiaGeografia della fame. Natura maligna o fratelli serpenti?

Il cibo manca nelle aree più povere del pianeta, ma le consuete riflessioni generali nascono in una questione più articolata che ruota attorno alle cause della malnutrizione. Possiamo quindi limitarci ad affermare che la fame è determinata dalla capacità dell’ambiente di offrire risorse adeguate a sette miliardi di individui? Oppure dobbiamo parlare di questioni sociopolitiche legate a conflitti, incertezze istituzionali, interessi economici e inquinamento?

Relatori:

On. Lia Quartapelle, membro dell’ISPI (Istituto per gli Studi di Politica Internazionale)

Francesca Terzoni, autrice del libro “La tempesta migratoria”

Valerio Bini, docente di geografia presso l’Università degli Studi di Milano, collaboratore dell’ONG “Mani Tese”

Materiale di approfondimento:

“Investimenti responsabili nell’agricoltura”, traduzione di Silvia Brumana

“Geografia della fame”, articolo di Giancarlo Montorfano

 

 

Screenshot 2016-06-22 20.41.07La corsa alla terra

Il territorio agricolo sta tornando ad essere considerato una risorsa preziosa sulla quale ipotizzare nuove forme di investimento, ma non si tratta solo di un fattore economico poiché apre la possibilità di esistenza alternative. Tuttavia è innegabile l’importanza del costo del cibo e dei terreni, come conferma il fenomeno de “Land Grabbling”

 

Relatori:

Claudio Quarta, produttore vinicolo, ex ricercatore scientifico

Patrizio Roversi, attore, scrittore, conduttore del programma Rai “Linea Verde”

Aldo Giannuli, ricercatore di Storia Contemporanea presso l’Università degli Studi di Milano

Materiale di approfondimento:

Introduzione della serata